Top
YOW / Social  / Come usare Instagram per attirare nuovi clienti

Come usare Instagram per attirare nuovi clienti

Instagram è un network di gente proveniente da ogni parte del mondo, sempre più in espansione.
Inizialmente utilizzato solo per condividere gli scatti della propria vita e le proprie passioni, è diventato un valido strumento di marketing, che permette a chiunque di farsi pubblicità in modo intuitivo, rapido e divertente.
Ad oggi, se possiedi un’attività di qualsiasi tipo, e vuoi incrementare il traffico di followers, facendoti conoscere ad uno spettro sempre più ampio di gente, devi sapere come usare Instagram per attirare nuovi clienti.
Si tratta, infatti, di un canale dalle grandi potenzialità, che potrà far crescere il tuo giro d’affari nel giro di poco tempo.

Crea un profilo ed un hashtag

La prima cosa da fare è creare un account su Instagram e dedicare il profilo esclusivamente alla tua attività, senza utilizzarlo per altri scopi o pubblicando contenuti non inerenti.
É importante postare spesso foto e video, aggiornando quotidianamente i followers e coinvolgendoli in maniera unica. Uno dei modi per farsi conoscere ed attirare nuovi clienti è quello di creare un hashtag personalizzato, che riprenda il nome del negozio o che abbia a che fare con la tua attività: usalo sempre per ogni contenuto postato su Instagram, e chiedi a chi ti segue di utilizzarlo quando pubblica foto che ti riguardano o relative a prodotti comprati da te. In questo modo il numero di persone che entrerà in contatto con i tuoi contenuti sarà sempre maggiore ed avrai un sicuro incremento di clienti.

Inserisci parole chiave e tag

Per ogni foto o video postati su Instagram, oltre all’hashtag personalizzato, è fondamentale aggiungere una serie di tag, ovvero parole che richiamano il prodotto o il servizio fornito e che sono popolari nella rete. Ad esempio, se pubblichi contenuti di moda, aggiungerai parole chiave come “fashion” o “shopaholic”, tutti riferimenti immediati ai tuoi prodotti. Inoltre è possibile taggare persone, marchi e brand per far girare l’immagine sul social in maniera più ampia. Ricorda che se, oltre ad utilizzare la lingua italiana, usi l’inglese per tag e hashtag, il tuo circuito sarà molto più vasto e potrai attirare clienti da ogni parte del mondo.

Imposta il geo-tag

Ogni volta che pubblichi qualcosa sul tuo profilo, puoi impostare la funzione di geo-localizzazione, cosicché la clientela possa sapere sempre dove si trova il tuo negozio fisico, o se, magari, sei momentaneamente in un’altra città per eventi e fiere, così da raggiungerti ovunque.

Collega gli strumenti virtuali

Se possiedi più account nei diversi social network puoi condividere i contenuti pubblicati su Instagram, anche su Facebook o Twitter, attirando, così maggior pubblico. Inoltre, sotto ad ogni foto o video, puoi linkare l’indirizzo internet del tuo sito o blog, che rimanda i clienti al tuo e-commerce o ad informazioni in merito alla tua attività.

Crea promozioni e sconti

Attraverso Instagram potrai farti pubblicità, inserendo, per ogni contenuto, delle particolari promozioni per chi diventa tuo follower. Inoltre potrai attirare nuovi clienti inviando ad ognuno un messaggio con un coupon speciale, riservato a chi ti segue sul social, incrementando la tua visibilità e sfruttando a tuo vantaggio Instagram.

Dai valore ai tuoi contenuti

Non postare solo un elenco di immagini; cerca di raccontarne la storia, dando una valore empatico ad ogni contenuto.
Nel tempo, se sarai bravo, riuscirai a costruire un rapporto di fidelizzazione dei tuoi clienti ed, attraverso feedback positivi e passaparola, il tuo giro d’affari aumenterà ripagando i tuoi sforzi.

Share